Documenti tecnici

 

- Convenzioni sottoscritte con il GSE (data decorrenza, potenza nominale, valore riconosciuto);

- Relazione tecnica dell’impianto redatto dalla società costruttrice;

- Scheda tecnica finale dell’impianto inviata al GSE;

- Dichiarazione Agenzia Dogane relativa alla produzione di energia (dalla data di entrata in esercizio fino al 2013);

- Verbale di attivazione rilasciato dall’ente gestore di rete;

 

Documenti fiscali

 

- Bilancio cee (anno dell’investimento);

- Bilancio contabile (anno dell’investimento);

- Contratto diritto superficie / locazione (canone annuale di diritto di superficie o di locazione);

- Contratto di assicurazione (canone annuale di assicurazione);

- Contratto di manutenzione (canone annuale di manutenzione);

- Visura della camera di commercio;

- Documento di identità del legale rappresentante;

- Contratto EPC con liquidazione dei diversi S.A.L.;

- Se l’impianto è stato acquisito direttamente:

      - libro beni ammortizzabili (da cui si evinca la formazione nel tempo del costo ammortizzabile);

      - contratto di finanziamento (importo concesso e primo T.A.E.G. o I.S.C.)

- Se l’impianto è stato acquisito tramite contratto di locazione finanziaria o leasing-appalto:

      - copia integrale del contratto di leasing (anticipo, importo finanziato, tasso leasing, riscatto);

      - definizione dei singoli S.A.L. (date fatturazione da parte della società costruttrice alla società di leasing);

- Se l’impianto è stato acquisito tramite lease-back o leasing-appalto con fatturazione da parte dell’EPC alla SPV e successiva

  fatturazione alla società di leasing:

      - copia integrale del contratto di leasing (anticipo, importo finanziato, tasso leasing, riscatto);

      - Scheda contabile relativa ai costi sostenuti per la realizzazione dell’impianto.